Benvenuto sul sSito del Servizio Affido

sfondo row2L’affido familiare è un servizio di aiuto per i bambini e gli adolescenti appartenenti a famiglie che vivono situazioni di temporanea difficoltà.

Un’altra famiglia, appositamente selezionata e seguita dai servizi pubblici e privati convenzionati, si prende temporaneamente cura del minore accogliendolo nella propria casa e nella propria vita ogni giorno e condividendo con lui affetti ed emozioni.

L’affido familiare è un “intervento di rete”, che richiede integrazione e collaborazione tra Servizi diversi e varie figure professionali e tra pubblico, privato sociale e volontariato, nell’ambito di quanto previsto dalla legge 149/2001, che ha assegnato la titolarità di tale intervento al Servizio sociale pubblico.

La GEA Società Cooperativa Sociale gestisce dal febbraio 2010, in convenzione con il Comune di Bari, il Servizio Affido finalizzato alla sensibilizzazione del territorio, all’individuazione di famiglie che possano accogliere minori in difficoltà ed al loro successivo sostegno.

La GEA Società Cooperativa Sociale attraverso la pluridecennale esperienza dei proprio Psicologi Psicoterapeuti ed Assistenti Sociali garantirà il primario diritto e bisogno dei minori a crescere nell’ambito della propria famiglia e, in un momento di difficoltà della stessa, avere dei punti di riferimento positivi in una famiglia affidataria, rispondendo alle fondamentali necessità del minore di amore, educazione, istruzione, accudimento e tutela.

L’impianto complessivo della legge 184/83, ed in particolare le modifiche introdotte nel 2001 dalla legge 149, concepiscono l’affidamento familiare innanzitutto come un intervento di prevenzione del disagio minorile e familiare, basato sul consenso del genitore e solo in casi estremi come un intervento obbligato.

L’affidamento deve dunque acquisire sempre più caratteristiche di tipo:

  • Preventivo invece che di cura, norma per evitare l’acutizzarsi del disagio, a vantaggio del minore, della famiglia di origine e dell’intero sistema sociale;
  • Comunitario  invece che riparatore, il cui punto di forza deve essere rappresentato dal senso di normalità dell’intervento, percepito dalla famiglia in crisi come una prassi consolidata e vissuto come atto di solidarietà e vicinanza;
  • Promozionale in cui il ruolo del servizio sociale comunale venga quasi sostituito dalle azioni d’informazione e formazione delle famiglie, da interventi di animazione comunitaria e di sensibilizzazione, da un lavoro di reticolazione comunitaria che favorisca l’organizzazione di forme leggere di prossimità e lo sviluppo di piccoli presidi nelle scuole, nelle parrocchie, nei centri per le famiglie.

La GEA Società Cooperativa Sociale ha sviluppato un modello territoriale in grado di rendere il Servizio Affido il mezzo per garantire il diritto di ogni bambino di crescere nella sua famiglia o in una famiglia integrativa ma mai sostitutiva.

Vuoi informazioni?

gea 200x120 bianco

Via Venezia, 13 70122 Bari (BA)

+39 080.530.64.15

+39 080.530.36.27

 

gea 200x120 blue

La GEA Società Cooperativa Sociale è una Cooperativa Sociale di tipo “A” (L.381/91), finalizzata alla gestione dei Servizi Socio – Sanitari ed Educativi.
Nasce a Bari–Palese nel giugno 1984 e nei diversi anni di attività ha sviluppato nell’ambito dei territori d’intervento, una rete socio–assistenziale ed educativa territoriale, sia con ...
Leggi tutto...